30 ASSISTENTI PARLAMENTARI (SENATO)

Prepara con noi il concorso per 30 posti di ASSISTENTE PARLAMENTARE AL SENATO!

Il Senato della Repubblica ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione di 30 Assistenti Parlamentari della professionalità generale.

Scarica qui sotto il bando di concorso!

Per poter partecipare al concorso è necessario possedere, oltre che dei requisiti generali richiesti per tutti i concorsi pubblici, anche un'età non superiore a 35 anni (il limite di età è superato alla mezzanotte del giorno del compimento del 35° anno) e un diploma di scuola secondaria di primo grado (scuola media), con giudizio non inferiore a "buono" o a 8/10.  

I candidati verranno selezionati sulla base del superamento delle seguenti prove: 

  • prova preselettiva, consistente in 50 quesiti attitudinali a risposta multipla (da risolvere in 60 minuti). I predetti quesiti sono 20 di carattere logico-matematico (ragionamento numerico, ragionamento deduttivo), 20 di carattere critico-verbale (comprensione verbale, ragionamento verbale, ragionamento critico-verbale) e 10 volti ad accertare la conoscenza della lingua inglese;
  • tre prove scritte, consistenti rispettivamente in: a) 10 quesiti a risposta aperta, di cui 5 sulla storia d'Italia dal 1861 ai giorni nostri, e 5 sull'ordinamento costituzionale italiano; b) 10 quesiti a risposta aperta, di cui 5 sulla materia della sicurezza sui luoghi di lavoro, 5 sulla materia del primo soccorso e sulla prevenzione incendi; c) traduzione di un testo in lingua inglese, corrispondente al livello B1, senza l'ausilio di dizionario;
  • prova orale, consistente in un colloquio finalizzato a verificare la conoscenza delle materie oggetto della prima prova scritta, nonché la conoscenze informatiche e web di base e nella lettura e traduzione di un breve testo in lingua.